REGIONE BASILICATA - Bando per la Promozione Digitale del Territorio Lucano, dei Prodotti e dei Servizi Turistici - Edizione 2024 - fino a € 7.000 a Fondo Perduto

Voucher Digitale Regione Basilicata 2024

La Regione Basilicata promuove le iniziative volte alla diffusione dell’attività di promozione digitale del territorio per le micro, piccole e medie imprese localizzate nella regione di riferimento appartenenti a determinati settori economici.

Prevede un Voucher di rimborso a fondo perduto, fino a un massimo di 7.000 euro di contributi, per spese finalizzate a sostenere le iniziative di digitalizzazione delle imprese finalizzate alla promozione del territorio Lucano.

Stato: Chiuso

REGIONE BASILICATA
Presentazione delle domande dal 01/06/2024 al 15/07/2024
TIPOLOGIA:  Voucher a Fondo Perduto
IMPORTO EROGATO: fino a un massimo di € 7.000
IMPORTO DEL PROGETTO: minimo non definito
CATEGORIE: Digitalizzazione ed e-Commerce, Impresa avviata, Transizione Digitale
SPESE AMMISSIBILI: Servizi di consulenza in Digital Marketing o Investimenti in piattaforme Digitali con funzionalità e-commerce
SETTORI: appartenenza a determinati settori Ateco – verifica sezione apposita
BENEFICIARI: Ditte Individuali, Micro Imprese, Piccole e Medie Imprese
DOTAZIONE FINANZIARIA: dotazione finanziaria totale a disposizione euro € 200.000

REGIONE BASILICATA - Bando per la Promozione Digitale del Territorio Lucano, dei Prodotti e dei Servizi Turistici - Edizione 2024 - fino a € 7.000 a Fondo Perduto. Il bando sostiene la digitalizzazione delle imprese locali con un contributo massimo di € 7.000 per favorire la promozione digitale del territorio lucano.

VUOI PARTECIPARE A QUESTO BANDO ?

Il Bando per la Promozione e Commercializzazione Digitale del Territorio, dei Prodotti e dei Servizi Turistici– anno 2024, promosso dalla Regione Basilicata, è lo strumento agevolativo finalizzato a favorire interventi volti a sostenere e rafforzare la presenza delle imprese che operano nel settore dei servizi turistici sul mercato digitale.

Attraverso il presente Bando la Regione Basilicata intende selezionare e finanziare interventi a sostegno delle imprese che vogliono migliorare il proprio posizionamento sui mercati digitali, consentendo di migliorarne la visibilità a livello nazionale e internazionale.

In particolare, si intende favorire la digitalizzazione delle imprese e l’implementazione della loro presenza su piattaforme digitali per la promozione e commercializzazione delle imprese quindi dell’offerta turistica territoriale rafforzando i fattori di competitività.

Sono previsti fino a 7.000 euro di contributi in Voucher Digitali Impresa 4.0 per sostenere suddette iniziative di digitalizzazione.

A chi è rivolto il Bando

Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal Bando le micro, piccole e medie imprese, che hanno sede operativa nella regione Basilicata.

Le imprese devono risultare costituite, iscritte ed attive al Registro delle Imprese presso la CCIAA Territorialmente competente.


I settori di attività ammessi all’ agevolazione sono i seguenti (
codici ATECO 2007):

55.10 – Alberghi e strutture simili
55.20 – Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni
55.30 – Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
55.90 – Altri alloggi
56.10.1 – Ristorazione con somministrazione
56.10.2 – Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto
56.10.3 – Gelaterie e pasticcerie
93.29.20 – Gestione di stabilimenti balneari: marittimi, lacuali e fluviali
79.11.00 – Attività delle agenzie di viaggio
79.12.00 – Attività dei tour operator

Propedeuticamente all’adozione del provvedimento di concessione sarà verificato il possesso di una situazione di regolarità contributiva per quanto riguarda la correttezza nei pagamenti e negli adempimenti previdenziali, assistenziali, assicurative.

Entità del contributo del Bando

Il Bando prevede agevolazioni a fondo perduto accordate sotto forma di Voucher sulle spese ammissibili, fino all’importo massimo di 7.000 euro per singola impresa.


La misura delle agevolazioni concesse è relazionata alla durata dei contratti di fornitura dei servizi, nello specifico:

– € 3.000 per contratti di fornitura di 1 anno
– € 5.000 per contratti di fornitura di 2 anni
– € 7.000 per contratti di fornitura di 3 anni


Per accedere alla misura, l’investimento deve prevedere una spesa minima di euro non definita (tutte le spese da considerarsi netto dell’IVA).
La dotazione finanziaria totale messa a disposizione dalla Regione Basilicata ammonta ad euro 200.000.

Categorie di Interventi ammissibili al Bando

Le spese ammissibili all’agevolazione possono riguardare una o più tipologie di investimento indicate nelle seguenti voci e riguardare uno o più contratti con uno o più fornitori.


A) Investimenti in azioni di Digital Marketing:

– Creazione di contenuti
– Display advertising
– Social media marketing
– E-mail marketing e couponing

realizzate da parte di società di comunicazione per la realizzazione di campagne promo commercializzazione sui principali motori di ricerca, canali social e Marketplace.


B)
Investimenti per la presenza dell’impresa su “Piattaforme Digitali”
:

come portali web, web app, app mobile, con funzionalità di e-commerce e pagamento on-line, volti alla promozione e commercializzazione di prodotti/servizi turistici che abbiano il fine di valorizzare il territorio e le sue eccellenze.

Caratteristiche tecniche dell’intervento ammissibile al Bando


Ai fini dell’ammissibilità della spesa candidata ad agevolazione inerente la piattaforma digitale, la stessa deve possedere le seguenti caratteristiche minime:

– Piattaforma digitalizzata evoluta a servizi to-book per turismo e servizi di destinazione con integrazione tra ricettivo e commercio

– Porta di accesso all’offerta territoriale lucana, offrendo la possibilità di acquistare itinerari turistici e prodotti locali

– Semplificazione nell’organizzazione dell’intero soggiorno grazie al pagamento unico e risparmio sui tempi offrendo così la possibilità di acquistare esperienze turistiche e tutti i servizi correlati al viaggio

– Offerta di servizi mirati per rispondere appieno alle esigenze e agli interessi della clientela

Promozione e commercializzazione di prodotti e servizi attraverso un canale di vendita privilegiato ed innovativo, sostenendo la promo-commercializzazione delle esperienze, dei servizi e dei prodotti che connotano l’offerta turistica regionale

– Abbattimento dei costi di intermediazione

– Aumento della stagionalità

– Promuovere il territorio alla scoperta di luoghi spesso poco conosciuti

– Verticalizzazione delle attività presenti sul territorio

– Accessibilità facilitata ai prodotti/servizi (prenotazioni e vendite ticket) sostenendo il potenziamento e lo sviluppo delle piattaforme digitali territoriali e turistiche al servizio dei territori

– Riduzione dei rischi con la possibilità di resi/reclami/disdette in tempi brevi

– Supporto h24 attraverso un piano operativo adeguato

 

La Piattaforma digitale deve essere composta da un:

– Portale Web e E-commerce
– CMS – Content Management System
– APP – Card: Applicazione semplice ed intuitiva user-friendly

Il portale web e E-commerce si deve articolare in diverse sezioni:

– Homepage, comuni e enti locali
– Elenco delle attrazioni turistiche offerte dal Territorio Lucano (come tour, stabilimenti balneari, dove mangiare, dove dormire)
– Acquisto di prodotti tipici direttamente sulla piattaforma
– News, eventi
– Carrello e-commerce
– Card: una carta digitale nominativa valida all’interno dell’intero territorio della Basilicata, attraverso la quale avrà accesso, gratuito o con tariffe agevolate, alle principali attrazioni del territorio, a determinate attività ricreative, alle strutture ricettive o all’acquisto di prodotti tipici, con la possibilità di riceverli anche direttamente a casa
– Stripe: pagamenti online relativi all’e-commerce

Termini di presentazione e di rendicontazione della Domanda


Le domande potranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale attraverso lo sportello Online “Centrale Bandi” con accesso attraverso il sito istituzionale della Regione Basilicata, nella sezione Avvisi e bandi” a partire dalle ore 08:00 del 01 giugno 2024 alle ore 18:00 del 15 luglio 2024, salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi.

Le domande verranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione. Tutte le domande che verranno presentate prima e dopo tali termini saranno automaticamente escluse.

Sono considerate ammissibili tutte le spese sostenute a partire dal giorno successivo alla data di presentazione della domanda sino alla chiusura del progetto, della durata di uno, due o tre anni.

Tale termine deve intendersi come termine ultimo di chiusura dei lavori entro il quale effettuare la rendicontazione finale.

PRESENTA LA DOMANDA CON NOI !

SE VUOI PARTECIPARE A QUESTO BANDO O HAI PERSO L’OCCASIONE POICHE’
GIA’ CHIUSO

LASCIA I TUOI RECAPITI AL FORM QUI DI SEGUITO SARAI RICONTATTATO DA UNO DEI NOSTRI CONSULENTI PER ADERIRE IN TEMPO

O PER RICEVERE LA COMUNICAZIONE NON APPENA CI SARA’ UN NUOVO BANDO da parte della

REGIONE BASILICATA

Sono moltissime le domande che abbiamo portato a termine e decine le realtà aziendali che si sono affidate a noi e che sono riuscite ad accedere ai Fondi messi a disposizione dalle Regioni e dalle Camere di Commercio.

Affidati a noi, CONTATTACI TRAMITE IL FORM CHE TROVI QUI DI SEGUITO

LASCIA UN TUO RECAPITO PER RICEVERE MAGGIORI INFO

    Oppure se vuoi rimanere aggiornato su tutti i Bandi ISCRIVITI QUI